Sorting by

×
Menu Chiudi

Le 10 app che un imprenditore deve assolutamente avere

Gli imprenditori di oggi non sono come quelli di una volta, pieni di scartoffie da firmare, con agende ingombranti e profondamente dipendenti da un ufficio fisico. Oggi gli imprenditori sono molto più digital e possono avere tutto a portata di mano.

Gestire la propria attività è diventato molto più semplice grazie alla tecnologia, e lo smartphone è lo strumento più comodo per avere accesso a tutti gli strumenti necessari.

Ma quali sono le 10 app che un imprenditore deve assolutamente avere? Ecco un elenco con tutte le applicazioni che non possono mancare sullo smartphone di un imprenditore per gestire la propria attività ovunque.

1. Scanner to Pdf

Uno strumento indispensabile per chi deve costantemente avere in formato digitale un documento cartaceo sono le applicazioni che scannerizzano e trasformano i documenti in Pdf.

Questo tipo di applicazione è molto semplice da utilizzare perché basta scattare una fotografia al documento dalla fotocamera dello smartphone, ritagliare i bordi e automaticamente l’immagine viene convertita in un documento Pdf.

Tra le che sicuramente consigliamo perchè di facile utilizzo e voloce è SwiftScan e iScanner  (entrambi disponibili per Android e iOS).

2. SPID

Per avere l’impresa a portata di click un’app assolutamente indispensabile è Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Con questo semplice strumento, l’imprenditore accede in pochi istanti a tantissimi servizi della Pubblica Amministrazione.

Spid non è una vera e propria app, ma per utilizzarlo, nella maggior parte dei casi è indispensabile aver l’app del fornitore che ve lo ha attivato. 

3. Password

Per un imprenditore le password da tenere a mente possono essere davvero tante, e ricordarle tutte diventa molto difficile. In questo caso ancora una volta lo smartphone può essere una risorsa molto preziosa grazie alle app che permettono di conservare tutti i dati di accesso in modo sicuro.

Tra le migliori app di gestione delle password tutte compatibile con Android e iOS ci sono:

Queste applicazioni propongono anche piani a pagamento per aumentare la sicurezza e offrire servizi aggiuntivi, ma anche con le versioni gratuite permettono di suddividere gli accessi per categorie oltre a suggerire password più complesse e sicure.

Le app sono molto sicure, e per accedere in genere viene richiesto un codice, il riconoscimento facciale o la lettura dell’impronta digitale.

4. Firma Digitale

Per firmare documenti ovunque ci si trovi molto utili sono le app di firma elettronica.

Sul web si possono trovare tantissime app di questo tipo, ma alcune servono per apporre una semplice firma senza valore legale, mentre altre permettono di apporre firme con valore legale.

Il modo più veloce e più semplice per firmare i documenti in mobilità è farsi attivare una firma digitale remota, ottenendo così uno strumento potente, facile e veloce.

Invece, per apporre una firma senza valore legale sono ottime le app come Adobe Fill & Sign e DocuSign per Android e iOS, ma anche alcune app per scannerizzare documenti propongono questa funzione.

5. Fatturazione

Molto importante sono, poi, le fatture, ma con la fatturazione digitale adesso bastano pochi click.

Sicuramente l’applicazione più apprezzata e performante è FattureInCloud, accessibile sia da web (dal pc) sia dall’app.

Sicuramente per piccole e medie aziende assolutamente consigliata, perchè offre tante funzionalità utili e in più può essere collegata al software del commercialista.

Altra App degna di nota è sicuramente Fattura1click, estremamente semplice.

L’app, disponibile per Android e iOS permette di gestire tutte le fatture e richiedere fattura ed emetterne. Un servizio gratuito e molto pratico.

6.Accettazione pagamenti

In alcuni casi può servire poter accettare pagamenti con carta direttamente dallo smartphone. Tra le app migliori da provare c’è myPos, che permette di monitorare gli incassi, i pagamenti ricevuti, i saldi del conto e i pagamenti effettuati ma anche di trasferire il denaro in pochi secondi ai conti.

Altra app molto utile è Satispay Business disponibile sia per smartphone che per Pc o Mac.

7. App Social

Per gli imprenditori è molto utile anche fare rete, e quale strumento migliore dei social network per creare nuove relazioni.

Tra i migliori c’è Linkedin, il social che punta allo sviluppo di contatti professionali.

Altro strumento utile è Whatsapp Business che permette agli imprenditori di dare visibilità ai prodotti e ai servizi oltre ad interagire con i clienti anche con messaggi automatici.

Infine, un altro strumento di comunicazione fondamentale per gli imprenditori è Skype, un software e app di messaggistica istantanea che permette anche di fare chiamate, videochiamate e conferenze.

8. Email

Per gestire al meglio le email una semplice app permette di suddividere per categorie la posta elettronica e ma anche di programmare l’invio dei messaggi e gestire più account.

Tra queste, ottima è Gmail, con tutte le funzionalità business, che paghi a seconda della dimensione della tua azienda. 

Da valutare anche Office 365 che negli ultimi anni ha regalto molte sorprese positive.

9. Cloud Storage

Avere tutto a portata di mano è indispensabile per un imprenditore, e andare a ripescare quel vecchio documento richiede molto tempo se si è lontani dal proprio Pc.

Per questo molto utili sono le applicazioni cloud per smartphone che permettono di accedere ad un archivio privato su internet.

Queste applicazioni sono fondamentali anche perché permettono di eseguire backup periodici e di recuperare i file sia da Pc che da smartphone semplicemente accedendo con username e password.

Tra le migliori app ricordiamo Google Drive e Dropbox per iOS e Android, e iCloud per iOS.

10.Gestione finanze

Per la gestione delle finanze di un imprenditore c’è bisogno di strumenti che permettano di monitorare in qualsiasi momento i movimenti e i saldi, oltre ad effettuare pagamenti.

Molto utile è PayPal, una delle applicazioni più famose e popolari al mondo che permette di ricevere ed inviare istantaneamente pagamenti e di trasferire facilmente il denaro al conto.

Inoltre, fondamentale è utilizzare l’app della propria banca per monitorare movimenti e saldo oltre ad effettuare tantissime operazioni come pagamenti di bollettini o bonifici e consultare gli estratti conto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: